Regolamento PREMIO BALLERIO 2020

SCUOLE PRIMARIE

Da quest’anno il Premio Ballerio si trasforma in una vera e propria gara a tappe, letteraria, artistica e... ambientale. Rimane inalterato il budget complessivo 1.500,00 €, da dividere in modo scalare tra le prime tre classi classificate
Come funziona?
1. ISCRIZIONE - È necessario iscrivere la classe sul modulo di adesione sul catalogo di offerta formativa sapendo che saranno calendarizzati due
interventi da due ore ciascuno.
2. PRIMA TAPPA - LETTERARIA: Una volta iscritta la classe, un educatore porterà a scuola un incipit di una storia (a carattere ambientale) scritta dallo scrittore Guido Quarzo, e li supporterà nell’ideazione della fine del racconto. La classe avrà un mese di tempo per terminare l’attività. Il lavoro sarà svolto a gruppi: alla fine la classe selezionerà in autonomia una storia, scelta dagli alunni stessi, che dovrà essere inviata a Coinger, un testo in word, via mail a ascuolaconcoinger@achabgroup.it prima della seconda tappa. Il testo non dovrà superare 1 facciata f.to A4. L’educatore comunicherà, prima della tappa successiva, i materiali da portare in classe per il successivo laboratorio artistico manuale. (L’elaborato sarà oggetto della valutazione della apposita giuria in base a originalità, coerenza con l’incipit e linguaggio, capacità di incidere).
3. SECONDA TAPPA - ARTISTICO/MANUALE: L’educatore aiuterà i bambini ad immaginare ed iniziare l’elaborazione di uno scenario che rappresenti l’ambientazione della storia, rigorosamente fatto di materiali di recupero! La classe avrà qualche settimana per terminare la propria ambientazione (cartellone, plastico, opera in materiali riciclati ecc., sempre monomateriale). Trascorso questo periodo l’educatore passerà a scuola per fotografare le ambientazioni realizzate e sottoporle alla giuria di valutazione.
4.RACCOLTA DIFFERENZIATA: Durante l’anno scolastico gli educatori Coinger realizzeranno un sopralluogo a sorpresa per valutare la raccolta differenziata svolta a scuola. Valuteranno 2 aspetti: la raccolta differenziata svolta in classe (dalla classe partecipante) e quella complessiva del plesso scolastico. Questa valutazione porterà una quota di punteggio aggiuntivo.
5. CLASSIFICA INTERMEDIA: con la somma dei punteggi ottenuti grazie all’elaborazione della conclusione del racconto, alla realizzazione dell’ambientazione e della raccolta differenziata sarà stilata una classifica intermedia, e la definizione delle “nomination”. Le prime classificate saranno invitate ad un evento finale.
6. EVENTO FINALE: nella giornata di premiazione saranno assegnati gli elementi di punteggio aggiuntivi che determineranno quali saranno le classi vincitrici finali del premio Ballerio. La valutazione aggiuntiva sarà espressa dal Comitato per il controllo analogo congiunto (per merito rispetto al racconto) e sarà assegnato un SUPERBONUS per la partecipazione alla giornata (in base al numero di invitati presenti per ogni classe candidata al premio).

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

UNA RACCOLTA DI RACCONTI PER FAR VINCERE LA TUA CLASSE!

Per le scuole secondarie di primo grado il  concorso sarà letterario. A partire da un incipit appositamente composto dallo scrittore Guido Quarzo, le classi ADERENTI dovranno inviare (in f.to word o elettronico, massimo una facciata f.to A4) almeno 4 (e non oltre 4) RACCONTI SCRITTI DAI PROPRI ALUNNI. Rimane inalterato il budget complessivo 1.500,00 €, suddiviso in modo scalare tra le prime tre classificate.

Come funziona?
1. Si iscrive la classe al Premio Ballerio 2020
2. Un educatore A SCUOLA CON COINGER passerà a lasciare gli incipit scritti da Guido Quarzo a tutti gli alunni e spiegherà il senso del concorso (due ore circa per classe), supportando i ragazzi nell’analisi del testo e immaginazione di comportamenti, scelte, svolte, accadimenti, imprevisti e soluzioni narrative. La classe suddivisa in gruppi terminerà ed affinerà gli elaborati nel mese seguente.
3. I racconti scritti, CHE DOVRANNO ESSERE 4 PER CLASSE, dovranno essere inviati in f.to elettronico, max una facciata f.to A4, a ascuolaconcoinger@achabgroup.it entro una data di scadenza comunicata in classe dall’educatore, saranno valutati da apposita giuria in base a originalità, coerenza con l’incipit e linguaggio, capacità di incidere.
4. RACCOLTA DIFFERENZIATA: Durante l’anno scolastico gli educatori Coinger realizzeranno un sopralluogo a sorpresa per valutare la raccolta differenziata svolta a scuola. Valuteranno 2 aspetti: la raccolta differenziata svolta in classe (dalla classe partecipante) e quella complessiva del plesso scolastico. Questa valutazione porterà nuovi una quota di punteggio aggiuntivo.
5. CLASSIFICA INTERMEDIA: con la somma dei punteggi ottenuti grazie all’elaborazione della conclusione del racconto, e della raccolta differenziata sarà stilata una classifica intermedia, e la definizione delle “nomination”. Le prime classi saranno invitate ad un evento finale (premio Ballerio - Maggio 2020).
6. EVENTO FINALE: nella giornata di premiazione saranno assegnati gli elementi di punteggio aggiuntivi che determineranno quali saranno le classi aggiudicatrici finali del premio Ballerio. La valutazione aggiuntiva sarà espressa dal Comitato per il controllo analogo congiunto (per merito rispetto ai racconti) e sarà assegnato un SUPERBONUS per la partecipazione alla giornata (in base al numero di invitati presenti per ogni classe candidata al premio). Pertanto la classifica finale verrà composta solo all’evento di premiazione.